Lorenzo Battista (Trieste, 14 gennaio 1973) è un politico italiano.


== Biografia ==
Eletto al Senato della Repubblica nella XVII Legislatura nelle liste del Movimento 5 Stelle, è il più giovane senatore della Legislatura. Sostituisce la collega Monica Casaletto come Segretario del gruppo 5 Stelle al Senato dal 10 gennaio 2014 al 26 febbraio 2014, giorno della sua espulsione dal Movimento
È un dipendente della compagnia di navigazione triestina Italia Marittima.
Il 26 febbraio 2014 è stato espulso dal Movimento 5 Stelle assieme ai senatori Luis Alberto Orellana, Francesco Campanella e Fabrizio Bocchino. Il 15 maggio 2014 è tra i fondatori della componente del gruppo misto Italia Lavori in Corso (ILIC) insieme ai senatori espulsi con lui Fabrizio Bocchino, Francesco Campanella (politico) e Luis Alberto Orellana a cui si aggiungono le senatrici dimissionarie Monica Casaletto e Alessandra Bencini (che non aderiscono al Movimento X degli altri senatori dimissionari) e la senatrice ex GAPP del gruppo misto Paola De Pin, già espulse dal Movimento. L'11 settembre 2014 aderisce al gruppo parlamentare Per le Autonomie - PSI - MAIE aderendo al partito PSI di Riccardo Nencini, alleato del PD.
Successivamente alla sua espulsione, insieme ad altri parlamentari espulsi o fuoriusciti dal Movimento, ha proseguito nel versamento di metà dello stipendio e parte della diaria ad associazioni benefiche, così come imposto dal regolamento del gruppo parlamentare del M5S.


== Note ==
^ a b Lorenzo Battista - XVII legislatura, profilo del parlamentare sul sito del Senato della Repubblica.
^ Senatori Eletti (Italia ed Estero) Senato.it
^ Votazione per l'espulsione dei senatori Battista, Bocchino, Campanella e Orellana - Risultati
^ M5S, espulsi quattro senatori dissidenti È caos, lacrime e urla durante l’assemblea
^ senato.it - Scheda di attività di Fabrizio BOCCHINO - XVII Legislatura
^ http://www.italialavoriincorso.it/
^ M5S, senatori espulsi restituiscono 106mila euro e li donano a onlus: “Rispettato patto”


== Collegamenti esterni ==
Lorenzo Battista, su Senato.it - XVII Legislatura, Parlamento italiano.
Lorenzo Battista, su Openpolis, Associazione Openpolis.
Scheda su trieste5stelle.it, trieste5stelle.it.
Il grillino Battista: «Trieste deve ripartire dal Punto franco» Ilpiccolo.gelocal.it

, Wikipedia

Condividi